Maghetta Streghetta – Under Distruction

Billy Corgan, Yogurt magri e Rompicapi.

Posted in Ai, Flickr, Foto, Ritratti, Selfportrait, Sick by Iaia on 22/03/2010

Riflessioni di un sonnecchiante inizio settimana: Non riesco a fare un post al giorno come gli altri Blogger 2.0 e devo farmene una ragione. E voi farvene una gioia incommensurabile e tenerla stretta al cuore, certo. Ma procediamo con calma verso quello che pretende di essere un ragionamento logico pur partendo già con la valigia “verso orizzonti sconosciuti privi di logica uscita due imbarco immediato”. Chi deve accendere perplesso una sigaretta o cominciare a fissare il monitor con lo stesso entusiasmo che ha una mucca guardare i treni passare cominci pure:

Ammetto che una delle cose che mi piace di più è leggere i Bloggers che mi stanno più antipatici sorprendentemente prolifici. Ridacchio divertita leggendo che “dovete sapere che mi piace lo yogurt magro alla fragola”, “ho lavato gli interstizi delle mattonelle con lo spazzolino da denti”, “ho comprato un paio di scarpe tacco 12 perchè non sono più un maschiaccio”  come se fosse un messaggio importante alla nazione, candidandolo inoltre  come post più interessante del mese e che con molta probabilità finirà su qualche rotocalco femminile.

 Il fatto è che io potrei farne anche mille al giorno. Eh si, sto proprio cercando di autopromuovermi. Dopo sei anni di onorata carriera è assurdo che io non abbia scritto neanche un articolo su Fuffawoman dall’entusiasmante titolo  “Sono una giuovine blogger e uso il lucidalabbra quando vado a fare shopping con le amiche”. Ho tutte le carte in regola e lo dice sempre Sick: “non conosci l’italiano, scrivi cose prive di senso, hai una collezione di borse imbarazzanti e  reciti come un mantra le nuance dei rossetti Chanel dai vintage ai giorni nostri. Sei la regina dell’inutile fuffaggine. Mi chiedo come tu non sia diventata l’eroina delle quattordicenni o vinto qualche reality”. 

Insomma devo smetterla di essere “scrittrice” e “lettrice” del mio blog. Facendomi autoantipatia mi autocensuro (mi immagino infilata in un auto verde bottiglia dove sul cofano c’è scritto Antipatia e gli interni in pelle blu oltremare e in auto “censuro” con alettone tamarro color magenta e interni zebrati rosa-azzurro. Anche voi?). Dovrei al contrario incrementare i giorni di  estremo coraggio quando clicco su “Pubblica” e abbandonarmi  a me stessa. Proprio come i miei neuroni (plurale?vabbè)  tanto tempo fa. E voglio cominciare adesso dando un importante messaggio alla nazione, sperando di essere contattata per diventare la nuova starlette del palinsesto bloggereccio:

“Lo yogurt ciliegia magro 0.1 coop è sorprendentemente più buono di quello intero” , quando i grassi non necessariamente apportano sapore con buona pace delle calorie. Inoltre, correndo il rischio di esagerare ma tuismeglcheuan, e non meno importante: sorprendentemente il contorno occhi Chanel Beautè Initiale Eye non è paralizzante come il Lierac Cohèrence Yeux. Non ti blocca come fossi un simpatico ibrido tra una cernia al cartoccio e la Santanchè, donandoti quell’aria da “appena ipnotizzata da Giucas Casella dopo una gallina”. Ergo duole ammettere che solo in questo caso è bene preferire Lierac a Chanel. Ma solo in questo, cielo.

Questo è un nuovo inizio me lo sento. Ma bando alle ciancie perchè so cosa volete da me stamattina (che io la finisca ok ):

Siamo arrivati alla sesta edizione di Difficili Rompicapi da Fare in Ufficio il Lunedì mattina. Le regole sono sempre le stesse: valgono solo le risposte all’interno dei commenti per non creare confusioni tra i miei vari inutili account in giro per la rete, la soluzione sarà data domani per non interrompere il piacevole scorrere del giUoco, ci saranno ricchi premi e cotillons fornendo poi un indirizzo. Questa volta in palio c’è davvero una sorpresona e al momento della proclamazione sarà svelata. Ricordo che si può rigiUocare, si.

E’ di una semplicità imbarazzante me ne rendo conto pertanto si aumenterà il grado di difficoltà chiedendo, oltre a chi impersona Mag e il ruolo del polpo: Che colore di capelli ha il robot  umano e  se durante il lungometraggio compare una forma di vita non umana e se si :quando?

(il “doppio due punti” è una precisa scelta stilistica inventata da me, della quale vado parecchio orgogliosa dandomi vigorose pacche sulla spalla)

 

Per quanto riguarda poi: L’allegro angolo dell’incapace con l’attrezzatura professionale poi.

Il mio sogno è vestirlo da zio Fester dopo una scrupolosa dieta dimagrante, approfittare del suo pallore e dei miei trucchi con i toni caldi  e fargli girare Ava Adore in salotto. Io posso fare tutte le comparse dietro emulando Brachetti. E poi amarlo come fosse Billy Corgan (video? La Regia ha pure quello ed è qui ). E’ la prima volta in assoluto che provo a fotografare qualcuno che non sia io allo specchio. Mi ha dato “cinque minuti di orologio” ricevendo come risposta “credevo cinque minuti di scrivania” e il risultato non rende giustizia alla bellezza del nippotorinese che ha due meravigliosi occhi verdi e una bocca a quanto pare introflessa per timidezza. Nota comportamentale interessante. Rimane però un importante regalo. Considerando la nostra maniacale riservatezza ci stiamo sforzando non poco. E un bel “chissenefrega” adesso dalla tribuna potrebbe pure partire con tutto il mio sostegno, sia chiaro. E del nano da giardino. 

Ma non si dica che per il Fuffawoman qui non si stia lavorando.

Annunci

66 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Piperitapatty said, on 22/03/2010 at 13:49

    prima primaaaaaaa! sono così emozianata per il primo commento che non so che scrivere! ci pesno dopo!! 😀 hahahahha ps. sick assomiglia davvero a billy corgan! 🙂

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:31

      Patty mi hai fatto morir dal ridere :-))
      Grazie!

      Siamo ancora come dicevo a gioco aperto e tutto è possibile.
      (Un mix tra Corgan e Stipe *sisiisisisisisiis)
      e ora baciamoci Prima !
      Pioggia di cuoricini , grazie regia!

  2. Scribacchiando said, on 22/03/2010 at 13:49

    Sono primaaaaaaaaaaa, sono primaaaaaaaaaaaa, sono primaaaaaaaaaaaa!!! Felicità gaudio et giubilo subito inceneriti….paciarotta…ahem…devo elemosinare un aiutino, temo… E’ difficilissimo!!!! E’ il quiz del lunedì più difficile in assoluto!!!! Cielo *________*( scava una fossa e ci si butta dentro). Sarà che sono malatina, forse.
    Sick, immortalato nei tuoi sublimi scatti in bianco e nero, denota una vaga somiglianza con John Malkovich, lo sai?? ( devo aver abusato di stupefaciiiiienti, sì O__________o).

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:30

      Allora riassumiamo :
      c’è forse la soluzione ma non è corretta nella totalità. Il nippotorinese non è un caso. PArlando con Cey mi sono lasciata sfuggire una località riguardo lo zainetto*fischietta

      MALATINA PERCHE?? ????*ansia e apprensione e ansia tanta ansia

      (anche io avevo a suo tempo azzardato una vaga somiglianza ma confermo che è il più vicino è senza ombra di dubbio Stipe. Anche se in alcuni movimenti Corgan *abbassa la testolina e annuisce mandando bacetti preoccupati )

  3. ireos said, on 22/03/2010 at 13:58

    Posso dire che il nippotorinese non è niente male? ^_^

    Comunque devi smetterla di dire che il ” Difficile Rompicapo da Fare in Ufficio il Lunedì mattina” è semplicissimo pekkè non è verooooooooooooooo
    Va bene, ora mi concentro….

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:27

      Però giurami che lo odierai lo stesso. GIURAMELO!

      (credevo davvero che fosse semplicissimo. Non volevo addirittura pubblicarlo, solo che non mi organizzo mai per tempo e avevo davvero pochissime idee stamattina)

      Concentrati cucciola! concentrati !

  4. Ninphe Sélène said, on 22/03/2010 at 14:09

    Lilo e Sticht??? Sono una capra negli indovinelliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:26

      Domani la soluzione uffa ma io ne approfitto come sempre per bacetti e ringraziamenti *fischiietta

  5. Aisha said, on 22/03/2010 at 14:38

    Hemmm…. hummmm…. mmmmmm….cioè….
    ufffiacciderbolinaaaaaaaaaaaaaaa
    trovare la soluzione ai tuoi rompicapi è troppo per il mio unico neurone funzionante!

    ma il vero rompicapo di questa settimana è: come puffolina sei riuscita a convincere sicka posare per te?

    le tue dichiarazioni sul contorno occhi sono troppo per me… e sullo yogurt… insomma… ci devo riflettere!

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:26

      Aishamiaamata.
      E’ stata una delle cose più difficili. Mi ha concesso davvero cinque minuti mettendomi un’ansia mica da ridere.
      Avrei voluto provare diverse angolazioni, luci , con parrucche, trucchi, e cielo .
      Me lo ha impedito ma già credevo fosse impossibile arrivare a tanto ergo :
      arriverò alla parrucca, me lo sento.

      Abbracciamoci. So che dopo il contorno occhi niente sarà più lo stesso. Lo affronteremo insieme . INSIEME COME SEMPRE

  6. ireos said, on 22/03/2010 at 14:40

    Mag è Arale, ha i capelli viola e il poilpo rosa è la cacca di Arale -___ –

  7. xabi said, on 22/03/2010 at 14:46

    …e comunque il nippotorinese non sarà mai più bello di me. nemmeno se gli fai scatti color seppia ecco. a meno che il seppia non viri sul nero inchiostro polpo.
    a proposito.
    il film è sicuramente la serie tv “la piovra”. il numero….boh la 4 c’è?
    lo so che continuando ad indovinare ti metto in imbarazzo ma non so come nascondere la mia sterminata cultura cinematografica.

    a proposito di prolificità bloghereccia (sic!)… e basta con questo essere profondi echecacchio.
    io ho smesso da tempo.
    Perciò domani scriverò un post sul fatto che la french non si usi più e come l’unghia corta monocromatica sia il must 2010

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:24

      L’unghia corta monocromatica ? cielo. Questo si che potrebbe condurci dritte dritte verso pomeriggio cinque di Barbara D’Urso. La realtà è che siamo le ultime due blog star viventi che presto saliranno su quel treno chiamato “popolarità e fama”
      Volteggeremo a ballando con le stelle con il principe filiberto ( io posso con pupo?) e partiremo per l’isola dei famosi.
      Potrò conoscere così Ivana Trumpo che diciamolo è il sogno nel cassetto del comodino.

      Basta con la profondità, si.
      Più post per tutti *sale sulla scrivania
      Abbracciami . forte ti prego.

  8. Paola Coccia said, on 22/03/2010 at 14:57

    Tesoroooooooooooooo!!!!! ma ami anche tu Billy?????? pur’iooooooooooooooooo!!!!!!!!
    anche se quello dei vecchi tempi…. 😛 hiiiiiiiii com’era bello al concerto a Roma tutto vestito di nero tipo Matrix…..ahhhhhhhhhhhhhhhhhh
    vabbè deliri adolescenziali a parte, non ho la più pallida idea della soluzione al rompicapo…mi verrebbe da dire Arale pure a me ma non so se esiste il lungometraggio quindi boh…per stavolta dovrò rinunciare alla possibilità di vincere il mirabolante premio!
    Baciottolo!

    ps. ma sick è un bell’omo, complimenti! 😀

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:21

      Amoremiopaolosocucciolosomioabbracciamisubito,
      io amo tutto quello che è senza capelli. Gli unici due uomini con i capelli che mi hanno fatto perdere la testa sono: Frank n ‘Further di The Rocky e Jack Nicholson.
      Il resto è fuffa.
      Basta però non avere i capelli e si avrà la mia totale attenzione.

      (rischia rischia rischia tutto rischia. Si è quasi indovinato ma mancano degli elementi.Ok incito al gioco sporco . dovrei solo vergognarmi )

      (Sick anche se non ha tre teste bisogna odiarlo. Promettimi che quegli occhi dolci e quel visino apparentemente innocuo e tenero non ti distrarranno dalla sua vera natura malefica)

      • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:21

        Santa polenta dimenticavo la cosa piu’ importante : 2381023192381923819238123 baci

      • Paola Coccia said, on 26/03/2010 at 12:20

        ovviamente non mi farò distrarre dall’apparenza di Sick, tranquilla: sono incondizionatamente dalla tua parte!!!! 😀
        trilioni di baci anche a te!!!!!

  9. Iber said, on 22/03/2010 at 14:58

    secondo me assomiglia al cantante dei rem

  10. Iber said, on 22/03/2010 at 15:02

    Dimenticavo, il film è Atom, il mostro della galassia? di ishiro honda?

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:17

      Oh mamma mia Iber ma cos’è Atom ?
      *sgrana gli occhi formando due ics giganti e nel dubbio manda bacetti perplessi
      (Stipe è il cantante dei Rem e siamo tre a zero mi sa , me compresa. Concordo assolutamente. E ha pure una bella voce il maledetto!)

  11. maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 15:07

    Vi amo ma questo lo sapete. Non posso replicare singolarmente ma questo non lo sapete ma ne deducetededurretecosastodicendo che siete fortunati questo pomeriggio.
    Ma questo pomeriggio solo eh.
    Che la ipertecnologia è sempre con me. Vi leggo ma cielo vien male a rispondere dagli aggeggi tecnologici portatili . Potrei farcela si ma potrei ticchettare poco e a me non piace ticchettare poco uffa.
    dicevo? ah si.
    la soluzione non c’è ancora. Credevo fosse facile per via dell’abbigliamento di Mag (focalizzate la camicia.la camicia.lo zainetto.ok non posso suggerire uffa.vabbè ma sono io che faccio le regole no?cielo mi sto perdendo di nuovo. che ci sia il nippotorinese non è un caso. NON E’ UN CASO )

    corro dal dottore.devo convincerlo che ho fatto tutto quello che mi ha detto senza che io abbia fatto minimamente quello che mi ha detto. Ci riuscirò*disse sventolando una bandiera con Hello Spank
    A dopo *corre via mandando bacetti

  12. Darsch said, on 22/03/2010 at 15:21

    Il film potrebbe essere “L’estate di Kikujiro”, Mag è vestita come il bambino protagonista (Masao), e il polipo potrebbe essere una rappresentazione della Yakuza (qui da noi è la Piovra…), cui Kitano appartiene. Il regista è Takeshi Kitano, ecco spiegata la presenza del NippoTorinese…!

    Se è davvero così, complimenti per la fantasia! :DDD Ma ne dubito… forse mi devo fare i complimenti da solo… *sistringelamano

    • Darsch said, on 22/03/2010 at 15:46

      Ah e il polipo è anche usato come “agente censurante” in qualche scena, ora che mi ci fai pensare… :DDD

    • Darsch said, on 22/03/2010 at 16:29

      Uh! Dimenticavo le altre domande! Ricordo pochissimo purtroppo… mi pare che a un certo punto compare un tizio vestito da robot, con i capelli bianchi e neri… e come forma di vita non umana ricordo vagamente della papere… puo’ essere?! 😀 Pietà, è stato tanto tanto tempo fa! 😀

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:16

      ahem c’è qualcosa scritto in grasssetto sotto *disse fischiettando

  13. Ubikindred said, on 22/03/2010 at 16:14

    Io so che così facendo entrerò di diritto nel novero dei blogger che ti stanno supernamente antipatici, però…però…non posso farne a meno, è più forte di me: ‘ciance’ si scrive senza ‘i’.
    E ora odiami, sopporterò. U_U

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:14

      Al contrario ti amerò per questo e non ti dirò mai e poi MAIIIIIIIIIIIIII se è stato fatto apposta per il nippotorinese inferocito già da precedenti volte sbagliate.
      Baciami qui davanti a tutti.
      A TUTTI .
      SUBITO.

      • Ubikindred said, on 23/03/2010 at 17:18

        Beh, non posso dire di non capirlo U_U
        Però se ti bacio qui davanti a tutti, credo potrebbe farlo inferocire anche di più.
        La lancio come ipotesi di studio, eh 😉

  14. cey said, on 22/03/2010 at 16:30

    Lo zainetto fa tanto pensare a non sono un angelo *_* quindi anche se non è giusto leggilo che è adorabile *_*

    E sick è proprio carino (L) e nella prima sembra stipe =)

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:15

      Lo zainetto è in effetti uno dei miei sogni ancora irrealizzati ma suppongo che a Tokyo questa meraviglia si possa trovare *disse convinta toccandosi il pizzetto

      PEr me è indiscutibilmente Stipe,concordo mia pastarelladolcedimandorla

  15. maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:16

    Visto che per regolamento non posso parlare dico solo che potrebbe pure esserci un potenziale vincitore che non ha però risposto a tutti i quesiti, cielo. A TUTTI I QUESITI *ripetè cielo

  16. maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:32

    Mancano due quesiti semmai fosse già stato indovinato il film *fischietta imbarazzata e preoccupata

    Oltre a chi impersona Mag e il ruolo del polpo: Che colore di capelli ha il robot umano e se durante il lungometraggio compare una forma di vita non umana e se si :quando?

    • Darsch said, on 23/03/2010 at 09:48

      Beh, a rispondere ho risposto… probabilmente ho toppato però 😀 Ma tu abbipietà di un povero Darsch, è stato taaaaaaanto tempo fa 😛 *disse facendo gli occhioni da manga http://immagini.p2pforum.it/out.php/i284239_frattaglia8fr.jpg

      • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 10:11

        Santa polenta mio amato ( perchè ormai è ufficiale questo sentimento nei di tuoi confronti) è che non potendomi sbottonare avevo paura che qualcuno in corsa rispondesse anche alla domanda sui capelli e la forma non umana.
        Ma è pur vero che le regole qui le faccio IO*disse salendo sul tavolino di vetro con portata massima 1 kg e 200 grammi.

        insomma mi sono sbottonata, ho capito.

  17. Piperitapatty said, on 22/03/2010 at 21:38

    adesso che ho passato la fase del primo commento al post e la relativa emozione devo dire che sto meglio. ho raccolto le mie idee e sono arrivata ad una conclusione: non vincerò mai. questi quesiti sono troppo difficili, io di film non ci capisco una mazza (li guardo e dopo 30 minuti [GIURO] mi sono dimenticata trama, titolo del film e cast) (questa parentesi nelle parentesi è meravigliosa)… che potrebbe essere.. polipetti, magliette colorate.. ok, è il ritorno del sushi. è un film? santapolpetta non lo so davvero.. anzi è proprio piovono polpette.
    [presa da un raptus di lucidità si accorge di aver detto un mare di fesserie e corre via piangendo, consapevole di non aver nessuna possibilità di vincere, da qui ai giorni venturi…]

    • maghettastreghetta said, on 22/03/2010 at 21:42

      La parentesi nella parentesi mi ha commosso e te lo devo dire come prima cosa. Cielo .
      Come seconda che stavo giusto risponderti dall’altro lato : tagliatele la testa.
      La terza che mi sono persa ah si. La parentesi nella parentesi .
      Si potrebbero usare anche quelle quadre, graffe e cielo fare espressioni algebriche di sintassi e costrutti e sono troppo emozionata.
      Curiosità: dimmi un genere che ti piace . Di film , intendo *fischietta indossando occhiali da sole mimetici a forma di cuore azzurri e gialli a pois magenta.
      Magari il prossimo mi oriento su quel genere *fischiettapiùforte.

      Piovono polpette!!! Volevo vederlo VOLEVO VEDERLO e poi non l’ho visto.
      Immaginami mentre grido “volevo vederlo VOLEVO VEDERLO ” fortissimamente a testa alta e poi sussurrare farfuglando “non l’ho visto ” a capo chino.
      Devo rispondere ai commenti videopostandomi ho deciso.
      cielo non avevo visto la parentesi quadraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
      *la riacciuffa al volo , le asciuga le lacrime con i fazzolettini di hello kitty e le sussurra all’orecchio ” certo che ce la farai. arriverà anche il tuo lunedì presto prestissimo. Piu’ prestissimo che presto E l’abbraccia

      • Piperitapatty said, on 22/03/2010 at 22:06

        oh Gi.. sono letteralmente commossa. Giuro. A me l’unico genere di “film” che mi piacciono sono i cartoni animati… quasi mi vergogno a scriverlo!!! 😦 grazie di avermi risposto all’altro post.. ma sai, sono rimbombata e non mi ero accorta di aver scritto lì, pensavo di aver preso l’ultimo post.. sto invecchiandooooooooooooooooo, i miei neuroni non fanno più contatto! Grazie della tua infinita disponibilità.
        Sono estremamente felice che le mie parentesi ti siano piaciute, anche io le ho guardate con una punta di orgoglio [adesso arriverà un’ambulanza e mi porterà via con una camicia di forza… ma sono dettagliucci…]. Piovono polpette è stato davvero un film carino, soprattutto per il 3D. io amo il 3D. e ti giuro che pagherei per vedere questa scena in videopost.. hahahah meravigliosa e fantastiliosa. e grazie per il tuo supporto morale e gli abbracci, ti abbraccio forte anche io. mi presti il fazzolettino di Hello Kitty che mi devo soffiare il naso? 😀

    • xabi said, on 24/03/2010 at 00:19

      io voglio andare al cinema con questa donna, ho deciso.
      per dimenticarci insieme tramatitolodelfilmecast appena finiti i titoli di inizio e poterne discutere poi per tutta la settimana seguente.

  18. Piperitapatty said, on 22/03/2010 at 22:12

    Oh cara.. a proposito di HK, se riesci a capire il toscano (anche se ci sono poche parole in “dialetto”) ti suggerisco questo link: http://www.youtube.com/watch?v=-s2H1Gmd-ZQ hahahahha è fantastico. Sicuramente per chi come noi è affetto da amore/odio per HK non potrà che apprezzare.

    • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 10:20

      mi vedi?
      sono per terra.
      e rido battendo i piedini.

      ailoviu

      • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 10:26

        Vergognarsi? e perchè mai . I miei generi preferiti sono cartoon e horror 😀
        Grazie di che? figurati. Mi dispiaceva solo non rendermene conto. E’ capitato uhnm..aspè che faccio un calcolo con hello kitty (MAIALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA muahuahau rido troppo.ok basta dicevo? ) 2382103948293048239482309423428 volte ma forse qualcosina in più.
        Mi spiace far credere che a me non vada di rispondere perchè è il contrario.
        Adoro poter essere d’aiuto.
        Certo poi mi perdo tra tutte le mie cose ma posso farcela. COn calma posso farcela *ripetere fino alle 16.30

        Piovono polpette lo aspetterò ormai in dvd anche se ti confesso la mia personalissima repulsione verso il 3d dopo Coraline. Mi fa male la testa e mi gira tutto tutto. Alice ( purtroppo solo in 3d alla prima) mi ha provocato anche coniati di vomito. Stavo sempre rivolta verso Sick che l’idea di vomitare sulla mia borsa mi faceva stare ancora più male. Mentalmente tracciavo linee immaginarie sui suoi pantaloni o sulla tasca ENORME del suo cappotto. Cielo ma quanto è grande quela tasca? eh? ah si scusa.
        e quindi no 3d ecco.
        O almeno fornitemi come in aereo di sacchetto. Spazzatura gigante, please.

        Ecco tutti i fazzolettini di hello kitty pettè.
        Io sto qua. Per qualsiasi cosa riguardo I movie chiedi pure senza farti il minimo problema.
        Un bacio grandissimo

  19. Scribacchiando said, on 22/03/2010 at 22:13

    Ecco. Io lo sapevo. Doveva essere per forza un film giappico. Io i film giappici li mastico pochissimo ( li ingoio interi praticamente…ok, non fa ridere. Ritorno nella fossa scavata nel post innanzi), sob. Iaiamia! Non ti devi preoccupare pemmé: ho dei problemini legati al ciclo ( nononsonoincinta!). Con tutti i fastidi che ne derivano e in più febbriciattola noiosissima. Nulla di grave. Comunque: QUEL film (credo di aver capito quale sia) s’ha vedere. Sono curiosa più di una scimmia, ecco.

    • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 10:17

      Ergo quando quest’estate sarò a torino urge ripasso e quando starai qui full immersion mica da ridere. A partire da chimkidukchenonsiscrivecosìmamipiace a Kitano.
      Sai che mi sono innamorata di Kitano? ma questo è un altro discorso.
      zia divento ziaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa*ah no.
      *chiude la finestra “corredino online per neo zie”

      Per combattere lo stress femminile basta leggere cosmopolitan e le sue magiche regole del tipo:
      bere tanta acqua
      mangiare tanta frutta
      fare le flessioni al mattino
      improvvisare il saluto al sole ma anche alle stelle e all’Etna. Si il cosmopolitan che vendono qui in siculonia ha pure il saluto all’etna.
      cosa sto dicendo?
      dimmi che stai bene.
      DIMMELO.

      Il suddetto film saddaveddèpeffozzacielo.
      per forza.
      anche se a me è piaciuto più Hana Bi forse. Devo ancora decidere.
      Eh si mi sono proprio sbottonata.
      baciamisubito.
      perchè quando dico “baciami adesso o baciami ora” penso a Muccino. Perchè ha dovuto rovinarmi anche questo?
      percheeeeeeeeeeeeeeeeeeee”””””””””””””’????????????????????????
      e perchè tutti mi dicono che somiglio alla sua TONNA.
      tu che mi hai visto .
      tu che sei unica testimone visiva di tutto questo
      DIGLIELO Che somiglio più alla moglie del ragionier fantocci che alla fidanzata di MUCCINO
      PARLAAAAAAAAAAAAA
      PARLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  20. pani said, on 23/03/2010 at 08:17

    io non ci ho capito nulla ma mi diverto troppo.
    Credo che Mag impersoni Michael Jackson mentre canticchia la ballata “il Vecchio fa schioccare le bretella”. Il polpo fa la figura del polpo rosa.

    • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 10:13

      Pani non so se può esserti di conforto ma quando mi rileggo, rivedo e tutto anche io non ci capisco nulla. Solo che mi diverto dopo- Ho un attimo di depressione prima ma è la personalità con la coscienza. Grazie al cielo svanisce come ghiacciolino al sole.
      Il vecchio fa schioccare le bretella *_* CIELO!
      devo saperne di più.
      Cos’è questa meraviglia?*copiosi rivoli di bava sulla tazzina del decaffeinato

  21. Scribacchiando said, on 23/03/2010 at 13:21

    Mmmh…Iaiatesoro…non vorrei fare la saputella…ma… se leggi meglio…ecco, credo che chi di dovere abbia già dato tutte le risposte…( va via fischiettando come se niente fosse)
    Comunque è appurato: Iaia non assomiglia alla girl di Muccino ( non so neanche chi sia, ma lo escludo a priori). Iaia è bellissima e inimitabbbbile. E non assomiglia alla Pina di Fantozzi ( scusami tessoro, ma ti devo contraddire). Aspetto con ansia la cura kitanesca ( o kitaniana che dir si voglia). Basta che tu mi metta una vasca di granita tra le zampette e io guarderò inebetita qualunque cosa tu voglia propinarmi. Un mare di bacetti-etti

    • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 14:16

      Amoremio io amo le saputelle altrimenti che stavo a fare con sick?
      e tu non lo sei nel senso dispregiativo del termine ma del termineamorososi.
      detto questo:
      è che non ha i capelli bianchi e neri e non ci sono papere, cielo
      ma capisco che è stato tanto tempo fa.
      Volevo fare la vaga*fischietta ancora ( è una mattina che fischiettiamo tutti 😀 )

      Granita pistacchio e gelsi. Cielo ma ci pensi? e quest’anno la mangio pure io cotttttèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè.
      (devo pure farti assaggiare una cosa troppotroppotroppobuona.ma mai quanto grom , cielo. ma mai quanto fiorio e platti e cielo basta. voglio il teletrasporto ora subito!)
      (Pina Fantozzi era una bellissima donna se solo avesse osato di meno con l’acconciatura a schiaffo)
      (perchè rido? )
      (perchè rido così? )
      (baciamoci)

      Dopo uomini e donne la proclamazione ufficiale
      I capelli erano biondi e la forma vivente non umana un alieno.Altri non era che il tizio del polpo che era il motociclista pelato che era l’amico del motociclista detto il ciccione.
      e urge un ripasso*continua a fischiettare.

      • maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 15:30

        Prova prova. Ahem dalla nuova applicazione aifon. Questa tecnologia mi ucciderà

  22. maghettastreghetta said, on 23/03/2010 at 18:47

    Ubi
    se il nippotorinese fosse geloso cielo non esisterebbe maghetta streghetta.
    😀
    Puoi baciarmi davanti a tutti.
    Ma la tua era chiaramente una SPITA.
    LO SO !
    LO SO CHE SEI RETICENTE AI BACETTI LO SOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    .
    ma ci riuscirò.
    fosselultimacosachefacciodopoaverfattoloshampooadalberteinstein.
    si.
    è arrivato Albert e sono felice.
    (fingi entusiasmo)

  23. spad said, on 24/03/2010 at 03:08

    >>mi immagino infilata in un auto verde bottiglia dove sul cofano c’è scritto Antipatia e gli interni in pelle blu oltremare e in auto “censuro” con alettone tamarro color magenta e interni zebrati rosa-azzurro. Anche voi?

    non potrei mai arrivare a tali vette trash: il mio alettone è pastello.

    • maghettastreghetta said, on 30/03/2010 at 12:55

      Ho dato fuoco alla home di wordpress adesso.
      il tuo commento ( l’unico tra l’altro ) non era stato accettato per via di non so cosa .
      ed era in moderazione.
      cielo.
      mettere in moderazione SPAD!

      (dimmi che mi fai fare un giro con l’alettone pastello. dimmelo . mentimi se necessario)
      (io ti amo. il mondo deve saperlo anche se credo lo sappia già)

  24. Scribacchiando said, on 24/03/2010 at 21:06

    Dunquedunque… ho già messo a scaricare “Hana-Bi” e “L’estate di Kikujiro” ( e non vedo l’ora di vederli). Pitttttachioooooo e gelsiiiiiiiiiiiiiiiiii sììììììììììììììììììììììì: io e te insieme ( e a Sick neanche un cucchiaino uno) sììììììììììììììììììììììììììììì. Fremo d’impazienza.
    Cos’è la cosa buona che vuoi farmi assaggiare…mmmmhhhhhh….???? ( me curiosa come mille scimmie curiose)
    Ti stritolo fortissimamente

    • maghettastreghetta said, on 25/03/2010 at 18:05

      A SIck la granita? ma figurati.
      vaschette da un chilo cadauno per il primo tempo e quelle da due per il secondo.
      e se non c’è un terzo tempo capperi chissenefrega.
      dimmi che hai visto tutto dimmi dimmi dimmi
      ti amo torinese mia.
      neh.
      baciami sotto la mole.
      adesso.

  25. maghettastreghetta said, on 25/03/2010 at 18:04

    Il vincitore è DARSCH .
    Si prega di dirigersi nella casella email giulia@maghettastreghetta.it per indirizzo .
    Ci si scusa per il ritardo *disse mortificata offrendo pasticcini e champin analcolico.
    peddonata? *confacciasupplichevole

    • Darsch said, on 25/03/2010 at 18:13

      Whooo! \ò/
      Massì figurati… con tutti quei rabbid da accudire sarai impegnatissima! 😛

  26. Paolo (sempre quello di twitter) said, on 27/03/2010 at 03:35

    Un applauso a mio fratello Darsch. Per onorare la tua vittoria, uccideremo il Re dei Troll a mani nude. E poi mangeremo cinghiale. Al sangue.

  27. Paolo (si, vedi sopra) said, on 27/03/2010 at 23:54

    E sia! Cinghiale crudo!!! \m/

  28. maghettastreghetta said, on 30/03/2010 at 12:56

    Darsch finalmente si è risolto l’arcano dell’email.
    mi catapulto e provvedo all’invio scusandomi per il disagio.
    cielo sono o non sono professionale?

    • Darsch said, on 30/03/2010 at 13:43

      Talmente professionale che non mi sono accorto di niente e, anzi… credo di aver sentito il postino al citofono… *si assenta

      • maghettastreghetta said, on 30/03/2010 at 13:45

        ghghghhghg
        adorabile darsch .
        stavo giusto ridendo leggendoti nell’altro post.
        la devi smettere di farmi ridacchiare cosi’.
        farfuglio pure medagliamedaglia.

      • Darsch said, on 30/03/2010 at 13:52

        ok… 😐

  29. […] Il Post e le foto le trovi cliccando qui […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...